Bundt Cake-Rossana Pegurri-Food Blogger

BUNDT CAKE CON PATATE  BIANCHE E VINO ROSSO

  Rossana Pegurri Food Blogger

Un dolce che nasce dall’unione di due ricette e un pizzico di fantasia mi ha portato ad inventare questo Bundt Cake davvero strepitoso con patate dolci bianche, vino rosso e cioccolato rosa.Il risultato finale è un ciambellone dolce, dal gusto deciso ed equilibrato.

Ingredienti:

500 g di patate dolci bianche (io le ho trovate al supermercato Naturasì oppure in negozi dove vendono prodotti bio).

390 g di farina

300 g di zucchero

1/2 bustina di lievito

1/2 cucchiaino di bicarbonato

1/2 cucchiaino di noce moscata

1 cucchiaio di cannella

1 pizzico di sale

220 g di burro

4 uova

150 ml di vino rosso

130 g di cioccolato alla gianduia con nocciole tostate (potete anche aggiungerle voi)

Per decorare:

50 g di cioccolato rosa

3 cucchiai di acqua

Procedimento:

Incominciate lessando le patate dolci in acqua bollente per una ventina di minuti (provate ad infilzarle con la forchetta per essere certi che siano cotte). Una volta pronte pelatele e schiacciatele. Lasciate raffreddare.

Lavorate con le fruste ad elica il burro con lo zucchero e il pizzico di sale. Dopodiché aggiungete un uovo alla volta incorporandolo per bene prima di aggiungere i successivi. 

Unite al composto la farina già unita al lievito, al bicarbonato e alle spezie, il vino e amalgamante bene con le fruste.

Per ultimo aggiungete le patate schiacciate e il cioccolato a scaglie e date un’ultima mescolata con una spatola.

 

Imburrate e infarinate il vostro stampo e versatevi il composto. Fate cuocere a 180 per 80 minuti (fate sempre la prova stecchino). 

Preparate la glassa sciogliendo a bagnomaria il cioccolato con i 3 cucchiai di acqua.

Glassate la torta una volta che sarà fredda. 

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Bundt Cake-Rossana Pegurri-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *