Chiffon Cake Rococò-Le Mille e Una Ricetta-Food Blogger

CHIFFON CAKE ROCOCO’

Food Blogger Le Mille e Una Ricetta

La mia passione sfegatata per le chiffon cakes è ormai nota a tutti, oggi voglio proporvene una che si è soliti fare a Natale ,per la valenza evocativa dei suoi inebrianti aromi, ma che so per certo possiamo fare in qualsiasi momento , non rischiando di essere tacciati di anacronismo perché è talmente buona che i nostri commensali ne faranno incetta.

Sto parlando della chiffon cake Rococò; il roccocò è uno dei dolci tipici napoletani, caratterizzato da un misto di spezie chiamato pisto. Il pisto è formato da una miscela di spezie (cannella, noce moscata, chiodi di garofano e coriandolo) che magari difficilmente potremo trovare bello e fatto al supermercato ma che comunque possiamo creare noi miscelando insieme le singole spezie. Quindi mani alle fruste iniziamo con questa preparazione.

INGREDIENTI:

PROCEDIMENTO:

Tritare le mandorle con lo zucchero a velo e unirle la farina setacciata, il lievito, lo zucchero e il sale. Lavorare a mano con una frusta, in un’altra ciotola, i tuorli con l’acqua, l’olio e le spezie. Amalgamare bene i due composti, utilizzando le fruste elettriche.

Montare gli albumi con il cremor tartaro, usando la frusta al massimo della velocità, fino a farne quadruplicare il volume.

Versare metà del composto montato nella miscela degli altri ingredienti. Amalgamare con delicatezza e aggiungere l’altra metà. Nel frattempo portare il forno a 150° ventilato o 160° statico. Versare il tutto nello stampo da 25 cm da chiffon cake e infornare nel livello più basso del forno. Cuocere per almeno 1 ora e 10

Sfornare, quindi capovolgete lo stampo e poggiatelo sugli appositi piedini in modo che il dolce prenda aria, si raffreddi e si stacchi dai bordi da solo(deve stare così almeno 12 ore).Trascorse le 12 ore , dovrete staccare la parte superiore dello stampo: potete aiutarvi con un coltellino sottile e affilato. A questo punto dedicatevi alla glassatura, prendete il cioccolato fondente e spezzettatelo poi fatelo sciogliere a bagnomaria a fuoco basso, quando il cioccolato è completamente sciolto aggiungete il burro precedentemente tagliato a cubetti mescolate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Lasciate intiepidire il cioccolato

A questo punto non vi resta che posizionare la torta su una griglia e versarvi la glassa, poi guarnire con le sferette argentate di zucchero.

Guarda anche le altre mie ricette raccolte nella mia pagina:

 

Rossella Grasso

Segui Le Mille e Una Ricetta anche su Instagram:

    

0 comments on “Chiffon Cake Rococò-Le Mille e Una Ricetta-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *