Ciambellone della Nonna-Rossana Pegurri-Food Blogger

CIAMBELLONE DELLA NONNA

 Rossana Pegurri Food Blogger

Uno dei capisaldi della cucina italiana sicuramente il ciambellone, un tempo dolce della domenica o per grandi avvenimenti (era infatti chiamato “dolce delle folle”).

Per me è il dolce che ho fatto e rifatto più di tutti e anche il più richiesto in casa. Immancabilmente sono state rare le volte in cui ho replicato la stessa ricetta per più di una volta (tranne per quello marmorizzato) ma la mia versione preferita rimane quella con pochi e semplici ingredienti come quello di oggi.

Questa ricetta nasce per finire un po’ ciò che era rimasto nella dispensa con la sola aggiunga di pezzetti di cioccolato nell’impasto e un po’ di frutta secca a guarnire.

Il tutto cotto nella super pentola fornetto che gli dona un inconfondibile sapore che mi ricorda tantissimo le vecchie ricette di una volta.

Ingredienti:

600 g di farina

250 g di amido di mais

24 g di lievito

1 bustina di vanillina

380 g di zucchero

1 pizzico di sale

400 g di burro

7 uova

200 g cioccolato a pezzetti (io fondente 70%)

100 ml di latte

1 cucchiaio di rum

Mandorle q.b

Granella di pistacchi/mandorla

Procedimento:

Montate a neve ferma gli albumi, quando il composto sarà compatto e inclinando il contenitore rimane al suo posto sarà pronto.

Lavorate a crema con le fruste ad elica il burro morbido con lo zucchero e un pizzico di sale. Quando il composto sarà ben amalgamato aggiungete un tuorlo alla volta amalgamando bene prima di aggiungere i successivi.

Aggiungete gli albumi montati e la farina setacciata insieme all’amido, lievito e vanillina. 

Le farine unitele gradualmente. Amalgamate usando una spatola con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Mentre incorporate le farine aggiungete a filo il latte e il rum. Il composto ottenuto dovrà essere come quello in foto. 

Infarinate leggermente i pezzetti di cioccolato e amalgamateli al composto con una spatola. 

Dopo aver ben imburrato e infarinato il vostro stampo versate l’impasto nel Fornetto. Completate con mandorle e granella di pistacchi(o ciò che preferite). 

Sigillate con il coperchio e posizionate sul fuoco.

Cuocete per i primi 5 minuti tenendo una fiamma abbastanza alta (non al massimo) poi abbassate su un medio e continuate per ancora 1 ora e 5 minuti. I tempi di cottura sono abbastanza lunghi per via delle quantità.

Per la cottura in forno invece preriscaldatelo a 180ºC sempre per un’ora e 10/20, fate in entrambi i casi la prova con uno stuzzicadenti.

Se diminuite le quantità ovviamente diminuiscono i tempi di cottura.

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Ciambellone della Nonna-Rossana Pegurri-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *