nocciole

Torta Langarola-Rossana Pegurri-Food Blogger 

Torta Langarola – torta con farina di nocciole delle Langhe 

 Rossana Pegurri Food Blogger

 

Se anche voi come me siete grandi consumatori e appassionati di frutta secca questo post è per voi. 

La frutta secca ha diverse tipologie di qualità e io ho accolto con piacere la possibilità di provare quella di Frutta e Bacche ( Frutta e Bacche | Acquista Online Frutta Secca e Disidratata ) per darvi la mia sincera opinione. 

Tre aspetti mi hanno da subito spinta a cedere in Frutta e Bacche: 

  1. Il VALORE che danno alla materia prima motivo per cui non ci sono codici sconto o promozioni; 
  2. Il FORMATO grande che dura a lungo è più conveniente e riduce l’uso della plastica; 
  3. L’impegno per l’ambiente. 

Sono questi i valori che dovremmo sempre ricercare nei prodotti che scegliamo le cui proprietà e caratteristiche rispettino la nostra famiglia come consumatore e l’ambiente quale ecosistema. 

Per provarne pregio mi sono subito messa all’opera e fatalità ho scoperto questa torta tipica delle Langhe: la Torta Langarola. Un dolce della tradizione composto da pochissimi ingredienti che sono uova, zucchero e farina di nocciole. 

Di questa torta ne esiste anche un’altra versione più ricca nella quale si aggiunge un guscio di frolla e un impasto molto più consistente. 

Io voglio proporvi una mia reinterpretazione personale che sta nel mezzo tra le due varianti. Ho deciso infatti di racchiudere semplicemente l’impasto alle nocciole in una frolla profumata alle nocciole e nel mezzo ho steso un velo della mia confettura di pesche. 

Un vero inno alle nocciole. 

Già aprendone la confezione il loro profumo tostato ti mette a dura prova e questa torta non fa differenza. Il suo aroma caldo e avvolgente è inconfondibile e il gusto dolce e burroso di questo frutto è puro piacere. 

Ingredienti:

Per la frolla: 

110 g burro freddo a cubetti 

110 g zucchero di canna 

pizzico di sale 

vaniglia 

50 g uova (1 uovo) 

65 g farina di nocciole Frutta e Bacche 

250 g farina tipo 1 

Per la torta: 

4 uova 

200 g farina di nocciole Frutta e Bacche

100 g zucchero di canna 

marmellata di pesche (o altra marmellata o crema) 

Procedimento: 

Per la frolla: 

  1. Disponete su un piano di lavoro le farine e il burro freddo tagliato a cubetti. Procedete alla sabbiatura, con i polpastrelli comprimete il burro insieme con la farina di o ad ottenere un composito sabbioso. 
  2. Aggiungete al centro gli ingredienti restanti e continuate a lavorare il composto fino ad ottenere un panetto liscio. 
  3. Se necessario mettete a riposare in frigorifero mentre preparate la torta. 

Per la torta: 

  1. In un contenitore grande sbattete con le fruste elettriche le uova con lo zucchero per non meno di 15 minuti. Questo è un passaggio importantissimo affinché il composto inglobi più aria possibile e non si sgonfi in cottura, un po’ come per il pan di spagna. 
  2. Trascorsi 15 minuti unite poco alla volta la farina di tipo 1 (già setacciata) e la farina di nocciole usando una spatola per amalgamarle all’impasto. Fate movimenti molto lenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto. 

Assemblaggio: 

  1. Preriscaldate il forno a 180° ventilato. 
  2. Imburrate una tortiera da 24 cm di diametro. 
  3. Stendete su un piano di lavoro leggermente infarinato la frolla precedentemente preparata. Ricavate un cerchio dello stesso diametro della tortiera usandola come modello.
  4. Foderate la tortiera con la frolla e praticate dei buchi con i rebbi di una forchetta. 
  5. Sul fondo disponete uno strato di marmellata o altra crema a scelta. 
  6. Versate nel guscio l’impasto della torta e livellatelo.
  7. Infornate la torta per 40 minuti. Io questa volta non ho ritenuto necessario coprirla con carta di alluminio suo finire della cottura. 
  8. Sfornate e fate raffreddare poi riponete in frigorifero un paio d’ore prima di toglierla dallo stampo. 

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Torta Langarola-Rossana Pegurri-Food Blogger Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se sei amante di Pane, Pizza e Lievito Madre...Visita la pagina cliccando qui in basso

(Pizzaskill e Delifoodclub)

Scroll Up