Torta Sbriciolata-Rossana Pegurri-Food Blogger

TORTA SBRICIOLATA DI CEREALI CON RICOTTA E CIOCCOLATO

 Rossana Pegurri Food Blogger

Per l’appuntamento di questa settimana con #incucinacolfornetto ho pensato ad un’altra ricetta dove la parola chiave è VELOCITÀ! Eh sì, infatti questa torta si prepara in un batti baleno: basta unire tutti gli ingredienti.

Un guscio croccante di cereali Kellogg’s e un golosissimo ripieno di ricotta e cioccolato. È incredibile come poi durante la cottura queste due consistenze così diverse riescano a unirsi in un unico dolce strepitoso.

Se anche voi siete amanti dei cereali non potete non provare questo dolce!!

Ingredienti:

150 g di farina bianca 00

500 g di cereali Kellogg’s extra

150 g di burro

1 uovo intero

1 tuorlo

1 bustina di lievito

100 g di zucchero

1 pizzico di sale

20 g di mandorle tritate molto grossolanamente

Per il ripieno:

500 g di ricotta

2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaio di rum

1 pizzico di sale

150 g di cioccolato fondente grattugiato

Procedimento:

In un contenitore capiente mettete tutti gli ingredienti per il ripieno

e con un cucchiaio mescolateli bene fino ad ottenere una crema omogenea. 

Per il crumble di cereali in un altro contenitore mettete tutti gli ingredienti necessari 

e impastate con le mani e amalgamate bene il tutto.

Imburrate e infarinate il vostro fornetto e riempitelo con metà del vostro impasto.

Fate poi uno strato di ripieno alla ricotta

e coprite il tutto con la restante parte dell’impasto. 

Completate con le mandorle.

Cuocete sul fuoco a fiamma alta per 5 minuti poi abbassate e continuate la cottura per altri 50 minuti.

Quando sarà cotta lasciate raffreddare completamente poi sformate la torta. 

Se non avete il fornetto fate lo stesso procedimento usando una teglia normale da 24/26 cm di diametro e infornate per 40/45 minuti.

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Torta Sbriciolata-Rossana Pegurri-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *