Freselle-Il Chicco di Melograno-Food Blogger

FRESELLE Il Chicco di Melograno Food Blogger

Tra i vicoli e le viuzze di Napoli un tempo si ascoltavano le grida dei venditori di taralli e freselle. Chiudete gli occhi e provate ad immaginare la confusione, il vociare, i colori ed i profumi dei mercati, le donne affaccendate nei mestieri, i pescatori che prima di prendere il largo facevano scorta del pane biscottato, già perché la fresella altro non è che un pane biscottato di lunga conservazione, talmente popolare nel gergo dialettale da essere citata anche da S. Di Giacomo. Base della CAPONATA, piatto campano d’accompagnamento, composto da fresella spugnata (bagnata), pomodorini a pezzetti, sale, olio, origano e basilico, diventa variando il condimento ottimo antipasto, cena e/o pranzo veloce e fresco durante le calde ed assolate giornate d’estate. Scatenate la fantasia in formato mini o maxi, questo guscio di pane non vi deluderà!!!

INGREDIENTI PER 24PZ

300gr di farina “ 0 “

200gr di farina integrale

300gr di acqua a temperatura ambiente

10gr di lievito di birra

1 cucchiaino di miele

1 cucchiaino di sale fino

1 cucchiaino di semi di finocchietto (facoltativo)

50gr di olio e.v.o.

PROCEDIMENTO

SCIOGLI il lievito ed il miele nell’acqua e con l’aiuto di una forchetta, incorpora qualche cucchiaiata di farina, miscela e lascia riposare ½ ora senza coprire.

AGGIUNGI il sale, i semi di finocchietto ed il resto della farina, incorda l’impasto poi unisci a filo l’olio, LAVORA fino ad ottenere un impasto ben incordato e liscio. 

RIPONI in una ciotola unta, copri e lascia lievitare fino al raddoppio 

SGONFIA l’impasto e forma delle palline del peso di 70gr, ne otterrai circa 12 pz. 

STENDI ogni pallina in cordoncini lunghi 25cm circa, avendo cura di assottigliare le estremità 

SOVRAPPONI i lembi esterni ed ottieni delle ciambelline 

che sistemerai ben distanziate sulla placca foderata con carta forno 

LASCIA lievitare in forno spento finché risultano ben gonfie 

PORTA il forno a 180° C modalità statica, CUOCI per circa 10/12 minuti 

ESTRAI le freselle dal forno, TAGLIA a metà ottenendo 24 pz, 

riposiziona ogni metà sulla placca con la parte interna rivolta verso l’alto e fai asciugare in forno a 160° C fino a doratura. 

IL MIO CONSIGLIO

RADDOPPIA pure le dosi poiché una volta cotte e raffreddate si conservano per settimane se ben chiuse in sacchetti per alimenti. Inoltre puoi sostituire la quantità di olio e.v.o. con 30gr di strutto ottenendo così un prodotto più friabile e se non hai farina integrale a disposizione usa pure solo farina “0”, il risultato sarà meno rustico ma ugualmente buono!!!

 

Guarda tutte le ricette della Food Blogger Il Chicco di Melograno cliccando qui

Segui il Chicco di Melograno anche sui social:

    

0 comments on “Freselle-Il Chicco di Melograno-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *