Biscotti Garibaldi-Rossana Pegurri-Food Blogger

Biscotti Garibaldi

 Rossana Pegurri Food Blogger

Questi biscotti sono stati dedicati dagli inglesi a Garibaldi, rappresentano il classico dolce da servire con il tè. Un biscotto caratteristico, una frolla (come quella degli ovis mollis) dalla forma rettangolare e dal ricco ripieno di frutti rossi ammorbiditi nel liquore e confettura.
Ciò che amo di queste ricette tipiche è la loro capacità di catturare i sensi con l’unione di pochi e semplici ingredienti. Appena si iniziano a mettere in contatto gli ingredienti si sprigionano profumi di un tempo passato, un ritorno alle origini.

Io ho avuto il piacere di regalarli a due persone molto speciali che in pochissimo tempo ho sentito essere come amici di lunga data, parlo di Aurelio e Andrea @casababa105 .
Nonostante i buonissimi profumi che hanno invaso la mia cucina io non ho resistito ad assaggiarli e ho immediatamente capito essere perfetti per loro. Biscotti che hanno una lunga storia e che meritano di essere preservati così come la bellissima e sacra storia dell’indossare un grembiule, secondo protagonista a pari merito in questo scatto.

Ingredienti:
60 g di zucchero + 1 cucchiaino
1 pizzico di sale
250 g farina 00
5 g lievito per dolci
60 g burro
scorza di 1 limone
300 g frutti rossi
2 cucchiai di marmellata (io di frutti rossi)
2 cucchiai di rum (o un passito)
2 tuorli + 1 albume
2 cucchiai di acqua fredda
40 g latte

Procedimento:
In un contenitore versate i frutti rossi disidratati e aggiungete il rum e l’acqua fredda.
Mentre si ammollano leggermente versate in un altro contenitore la farina, il lievito, lo zucchero, la scorza di limone, il pizzico di sale e il burro freddo tagliato a tocchetti.

Lavorate gli ingredienti con la punta delle dita (punzecchiateli) per avere un impasto dalla consistenza sabbiosa.
In un altra ciotola mescolate con una forchetta i tuorli con il latte. Unite questo composto a quello sabbioso (io a questo punto mi sono spostata sul piano di lavoro) e impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. 


Stendete il panetto con il matterello dandogli una forma rettangolare.
A questo punto riprendete la frutta in ammollo e scalatela bene, poi unite la marmellata e date una mescolata. Spargete sopra metà del rettangolo di pasta la farcia,

poi ricoprite con l’altra metà di impasto. 


Passate il matterello per assottigliate leggermente e far aderire bene i frutti rossi all’impasto.
Con un coltello affilato tagliate delle strisce per lungo della larghezza di 3 cm.
Tagliate poi le strisce della lunghezza di 7 cm. 


Trasferite i biscotti su una placca da forno, spennellateli con il bianco dell’uovo sbattuto leggermente con il cucchiaino di zucchero.


Infornate a 180°, forno preriscaldato, per 35 minuti, dovranno essere dorati.

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Biscotti Garibaldi-Rossana Pegurri-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up