Crostata Pesche e Mirtilli-Fra Ceck-Food Blogger

CROSTATA DI PESCHE E MIRTILLI

Fra CeckFood Blogger

Con questa torta viaggiamo direttamente a casa di Jasmine Mottola, in arte Tortinsù: una ragazza dolcissima che scrive favole per bambini e che prepara dolci senza lattosio dal sapore di casa.

Questa ricetta è ispirata alla sua crostata di ciliegie, che ho poi modificato per adattarla a quello che avevo già. Una torta rustica e molto healthy, con poco zucchero, proprio come quelle che piacciono a me!

La crostata diventa veggie semplicemente sostituendo lo yogurt greco con lo yogurt di soia al naturale.

Per prepararla necessiterete solo di una ciotola e di un cucchiaio quindi al lavoro!

INGREDIENTI (dosi per una torta di diametro 18/20 cm):

120 gr di yogurt di soia al naturale o greco;

200 gr di farina di avena (o farina integrale);

80 gr di olio di semi di arachide (o olio di semi preferito);

90 gr di zucchero di canna (o miele);

la scorza di un limone;

1 cucchiaino di lievito.

Per decorare:

1 pesca;

1 manciata di mirtilli.

PROCEDIMENTO:

Accendete il forno a 175 gradi in modalità ventilata.

In una ciotola mescolate lo yogurt con lo zucchero o il miele.

Aggiungete anche l’olio di semi e mescolate bene.

Grattugiate la scorza di limone all’interno della ciotola e versateci anche la farina e il cucchiaino di lievito.

Mescolate tutto energicamente e trasferite in una teglia foderata di carta forno da circa 18-20 cm.

Decorate con la pesca a fettine e coi mirtilli.

Infornate in forno già caldo per circa 20 minuti (fate sempre la prova dello stecchino prima di sfornare).

Guarda tutte le ricette di Fra Ceck cliccando qui 

Segui Fra Ceck anche su Instagram:

  

0 comments on “Crostata Pesche e Mirtilli-Fra Ceck-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up