Cake al Semolino e Fragole-Rossana Pegurri-Food Blogger

Cake di semolino, fragole e pistacchi

 Rossana Pegurri Food Blogger

Qualche mese fa sulla pagina di Tiziana @deliziosavirtu ho avuto un colpo di fulmine con uno dei suoi dolci. Si trattava di un cake al semolino con cocco, marmellata e succo di arance. Un dolce che alla vista brillava e dava proprio la sensazione di essere umido e soffice.

La ricetta, che Tiziana a sua volta ha scoperto da un’altra super blogger Patrizia @andatecongusto, arriva dal libro di Yotam Ottolenghi sulla cucina di Gerusalemme. (Libro che deve al più presto rientrare nella mia libreria!!).

Essendo che non mi è stato possibile reperire delle buone arance ho deciso di farmi ispirare e di concedermi una certa licenza poetica adattando questa torta alla stagione. Ho così sostituito le arance e la marmellata con una purea di fragole che ho fatto spadellate in padella per una decina di minuti e poi ho sostituito il cocco con della farina di pistacchi.

La particolarità di questo dolce sta nelle quantità di farina e liquidi presenti, infatti i secondi superano di molto le farine e si ottiene così un impasto abbastanza liquido che anche dopo la cottura mantiene una morbidezza e umidità straordinarie.

Questa tipologia di torte mi lascia sempre meravigliata ad ogni assaggio e sono perfette per racchiudere la semplice bontà della frutta, in più hanno una leggerezza unica.

Ingredienti:

180 ml di olio di semi

4 uova medie

400 g di fragole spadellate

70 g di zucchero semolato

70 g di farina di pistacchi

90 g di farina

180 g di semolino

60 g di farina di mandorle

10 g di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

Procedimento:

Lavate e pulite le fragole (circa 600 g). Tagliatele a metà e mettetele in una pentola antiaderente. Spadellatele per quel che minuto poi aggiungete il succo di un limone. Una volta ottenuta una purea, spegnete la fiamma e fate raffreddare.

In un contenitore unite tutte le farine, lo zucchero e il lievito. Se non avete la farina di pistacchi vi basterà metterli in un mixer fino a quando otterrete una consistenza sabbiosa.

In un altro contenitore sbattete a mano le uova fino a renderle schiumose, poi aggiungete l’olio e 400 g di purea di fragole. Amalgamate con una spatola.

A questo composto aggiungete a cucchiaiate gli ingredienti secchi e mescolate molto piano fino ad esaurimento degli ingredienti.

Versate il composto in una teglia da 20 cm di diametro. Oliatela molto bene e mettete sul fondo un disco di carta da forno e fatelo aderire spennellandolo con altro olio.

Versate lentamente l’impasto aiutandovi con un cucchiaio.

Preriscaldate il forno a 180° e fate cuocere la torta per 50 minuti. La cottura richiederà un po’ più di tempo in quanto il composto sarà molto liquido e ha bisogno di prendere struttura in forno.

Fate sempre la prova con uno stecchino di legno.

Una volta cotta lasciate raffreddare prima di togliere la torta dallo stampo.

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Cake al Semolino e Fragole-Rossana Pegurri-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up