Focaccia con Farina di Lenticchie-Rossana Pegurri-Food Blogger

FOCACCINE con farina di lenticchie

 Rossana Pegurri Food Blogger

#poverimapreziosi

Per il progetto di @officinadelnutrizionista il mese di dicembre prevede come legume principe le lenticchie in tutte le loro sfumature e varianti.

Questo legume ricco di fibre, sali minerali e vitamine è considerato la carne dei poveri essendo per l’apporto nutritivo ed energetico.

Ad oggi resta un prodotto molto sì economico ma che sicuramente ha acquistato un valore in più in quanto ci stiamo avviando sempre più verso una valorizzazione di prodotti considerati “poveri”.

Mille le possibilità che si aprono al loro utilizzo anche sotto forma di farina come ho fatto in questo caso.

Non so davvero da quanto tempo non mangiavo una focaccia e ancora di più dall’ultima volta che l’ho preparata, anzi mi sorgono dei dubbi (l’ho mai preparata?).

Comunque, per la ricetta ho seguito come linea guida quella di @glicerina poi mi sono regolata con quello che avevo in casa. Che dire davvero ottima e molto semplice nella preparazione.

Io ho già programmato la prossima ricetta con questa farina ora aspetto le vostre ricette dolci o salate con questo buonissimo legume. Avete tempo tutto il mese per mettevi in gioco e reinventarvi e mi raccomando utilizzate l’#.

Ingredienti:

170 g di farina di segale

60 g di farina tipo 1

60 g di farina di lenticchie

170 g di acqua

30 g di lievito di birra liofilizzato (o 6 g lievito di birra)

3 g di sale

200 g di acqua

Olio q.b

Sale

Rosmarino

Olive

Procedimento:

Se usate il lievito di birra scioglietelo in un pochino d’acqua.

Mettete le farine nella ciotola insieme al sale (io anche il lievito liofilizzato). Aggiungete metà dell’acqua, l’olio e se usate Lobito di birra aggiungetelo ora. Lavorare con le fruste ad elica o con la vostra impastatrice aggiungete gradualmente la restante acqua. Aiutatevi con una spatola per togliere l’impasto che rimane sui bordi e fate andare l’attrezzo per circa 5 minuti. 

Coprite il contenitore con un coperchio o un canovaccio. Mettete in un ambiente tiepido o vicino a una fonte di calore per un ora. Poi lasciate lievitare tutta la notte. Nel mio caso ho iniziato la lievitazione a mezzogiorno e l’ho ripresa il giorno dopo vero le 9/10 del mattino.

Terminata la lievitazione infarinate il piano e versate l’impasto aiutandovi con una spatola. Dividetelo in sei parti con un coltello e mettetele su carta da forno.

Con le mani formate delle focaccine dello spessore di 1 cm. Fate lievitare ancora per circa un ora comperate con la pellicola o uno straccio.

Con le dita formate i classici buchi della focaccia e spennellate con olio. Aggiungete le olive (o ciò che preferite) e un po’ di sale grosso. 

Trasferitele su una placca da forno e fate cuore a 180° (forno preriscaldato) per 25 minuti.

Consigli: la consistenza sarà molto delicata per cui i tempi di lievitazione si allungano leggermente. Inoltre vi consiglio di toccare l’impasto il meno possibile ecco perché ho messo subito i panetti su carta da forno. Anche quando andrete a dare loro la forma siate delicati.

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Focaccia con Farina di Lenticchie-Rossana Pegurri-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up