Mozzarella in Carrozza-Rossana Pegurri Food Blogger

Mozzarella in carrozza  Rossana Pegurri Food Blogger

Una ricetta che trova le sue radici nel Medioevo quando il latte appena munto veniva caricato su dei carri e poi trasportato fino in città dove arrivava sotto forma di cagliata vista la lunghezza del viaggio. L’incontro con la mozzarella e il pane casereccio che rievocava le ruote dei carri nasce la mozzarella in carrozza. Per motivi di conservazione poi si passava il pane nella farina, nel latte e poi v invano fritte.

Ingredienti:

20 fette di pane per tramezzini (quello senza crosta)

1 confezione di prosciutto cotto

1 confezione di porchetta tagliata fine

1 mozzarella da 500 g

5 uova

½ litro di latte

Pepe e sale qb

Pangrattato sottile con un cucchiaino abbondante di curcuma

Olio di semi per friggere

Procedimento:

Tagliate a fettine sottili la mozzarella. Su un piano disponete a coppie le fette di pane per tramezzini senza crosta e farcitele con l’affettato (io ho usato quello che avevo in casa: prosciutto, porchetta e tacchino).

Sopra disponetevi in quantità generosa la mozzarella. 

Nel farcire lasciate qualche millimetro libero di bordo per evitare che il ripieno fuoriesca. Coprite le fette farcite con una fetta di pancarrè ed esercitate una leggera pressione sui bordi con il palmo delle mani.

Sbattete per bene le uova, aggiungete il latte, poi salate e pepate. Immergetevi dentro i tramezzini e girateli un paio di volte in modo che assorbano uniformemente l’uovo. Prima di impanarli schiacciateli con i palmi delle mani. Successivamente passateli nel pangrattato facendolo aderire bene anche sui bordi.

Friggete le mozzarelle in una padella con abbondante olio caldo. Quando saranno dorati scolateli su della carta assorbente da cucina. Serviteli ben caldi. 

Rossana consiglia: La mia ricetta prevede anche l’aggiunta del prosciutto (versione veneziana) oltre alla mozzarella ma voi potete sceglier la versione che più vi piace.

Guarda tutte le mie ricette cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su:

    

0 comments on “Mozzarella in Carrozza-Rossana Pegurri Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up