Pandolce-Rossana Pegurri-Food Blogger

PANDOLCE

 Rossana Pegurri Food Blogger

Una domenica sera di qualche settimana fa sono stata presa da una voglia di Pandolce ma in casa non avevo né uvette né canditi … nulla degli ingredienti essenziali per la realizzazione di questa ricetta tipica.

Io non mi sono fatta fermare e ho deciso di utilizzare ciò che avevo in casa creando così una mia versione di Pandolce con scaglie di cioccolato e castagne.

Vi sono due versioni di Pandolce, una alta che ricorda un panettone e richiede la lievitazione e una bassa che è anche quella più conosciuta e diffusa. La preparazione della versione bassa è davvero rapida, basta infatti unire tutti gli ingredienti creare un panetto e infornare senza doverlo fare lievitare.

Sicuramente proverò anche la versione originale, ma devo dire che era buonissimo dalla consistenza friabile esterna che racchiude un interno più soffice e burroso quasi a ricordare una ciambella.

Si narra che colui porta in tavola sia il più giovane, mentre chi lo taglia è il capo famiglia. Inoltre si prevedeva che la donna di casa facesse un augurio prima di servire il pane ai suoi commensali (dovevano però prima passare almeno ventiquattr’ore dalla sua preparazione). Mentre invece spettava al saggio di casa tenere da parte due fette di Pandolce, una da offrire al primo povero che avesse bussato alla porta di casa mentre la seconda doveva essere conservata fino al giorno di San Biagio affinché proteggesse dall’influenza.

Ingredienti:

75 g di zucchero

240 di farina

100 g di burro morbido

1 pizzico di sale

1 uovo

50 g di cioccolato fondente tagliato a scaglie

40 ml di Marsala

7 g di lievito in polvere

200 g di castagne bollite o candite

Procedimento:

In un contenitore unite tutti gli ingredienti 

e impastate con le mani fino ad ottenere un panetto. Potete anche mettere tutto in una impastatrice.

Ottenuto il vostro panetto posizionatelo su una placca foderata con carta da forno. Con un coltello intagliate un triangolo al centro, poi cospargente con zucchero a velo.

.

Infornate a 180° (forno già caldo) per 50 minuti. 

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Pandolce-Rossana Pegurri-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *