pizzoccheri

Pizzoccheri…alla Saby-Sabina Martorana-Food Blogger

PIZZOCCHERI….ALLA SABY

Sabina Martorana-Food Blogger

Dato che mettere le mani in pasta mi piace sempre tantissimo, questa volta mi sono voluta cimentare in una pasta che non appartiene alle mie tradizioni, ma è tipica della Valtellina.

La storia vuole almeno due grandi ricette: quella di Chiavenna e quella di Teglio.

Ora però c’è una terza versione: i PIZZOCCHERI ALLA SABY!

Ebbene sì, qui mi sono cimentata con questa squisita preparazione apportando qualche sfiziosa e gustosa modifica.

Secondo me gradirete, provate e fatemi sapere!

Porzioni: 4 persone

PREPARAZIONE: 50 minuti

COTTURA: 40 minuti

TEMPO TOTALE: 1h 30 minuti

INGREDIENTI PER FARE LA PASTA:

. 400 gr. di farina di grano saraceno

. 100 gr di farina di 00

. noce moscata grattugiata q.b.

. q.b. acqua fredda

. q.b. sale

INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO:

. 1 cavolfiore di media grandezza

. 3 cucchiaio di olio EVO

. 1 rametto di salvia

. 1 porro

. 200 gr di burro

. 250 di formaggio pizzoccherino o formaggio semigrasso

. 150 di parmigiano grattugiato

. q.b. pan grattato tostato

. q.b. sale e pepe

. ½ cucchiaino di concentrato di pomodoro (facoltativo)

. una manciata di pinoli

. una manciata di uva sultanina

PROCEDIMENTO PER PREPARARE L’IMPASTO DEI PIZZOCCHERI:

1. Per prima cosa disponete le farine su una spianatoia miscelate bene e fate la fontana.

2. Aggiungete al centro la noce moscata grattugiata, il sale e poco alla volta l’acqua fredda ed impastate sino ad ottenere un impasto ben consistente.

3. Con l’ausilio del mattarello stendetela fino ad uno spessore di circa 3 mm e, con un coltello ricavatene delle striscioline come le tagliatelle.

4. Infarinatele e disponetele in un vassoio rettangolare.

Nel frattempo…

  1. Portare a bollore una pentola abbastanza capiente di acqua salata, pulite e sbollentate il cavolfiore, scolatelo e metterlo da parte, conservate l’acqua della cottura che servirà per cuocere i pizzoccheri, l’acqua di cottura aggiunge al piatto sostanze nutritive.
  2. Mettere l’uvetta a bagno nell’acqua tiepida e lasciare macerare per dieci minuti, scolarla.

Mentre i pizzoccheri cuociono… preparate il condimento..

  1. In una padella fate dorare il porro tagliato a rondelle sottili con tre cucchiai di olio evo e qualche fogliolina di salvia, unite il concentrato di pomodoro poi il cavolfiore tagliato a pezzettini.
  2. Insaporite con moderazione aggiungete i pinoli, l’uvetta e fate saltare per pochi minuti.

Trascorso il tempo della cottura dei pizzoccheri di circa 10 minuti:

  1. scolateli e versateli in padella con il burro unite il condimento il formaggio pizzoccherino ed il parmigiano grattugiato.
  2. Amalgamate bene la pasta infine servite con una spolverata di pepe.

Chi lo desidera può completare i pizzoccheri con una spolverata di pan grattato tostato

Guarda tutte le ricette di Sabina Martorana cliccando qui

Segui Sabina Martorana sulle sue pagine social e sul suo blog :

        

0 comments on “Pizzoccheri…alla Saby-Sabina Martorana-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up