Torta Meringata al Limone-Gioia in Cucina-Food Blogger

TORTA MERINGATA AL LIMONE

Gioia in Cucina-Food Blogger

La torta meringata al limone, conosciuta anche come Lemon Meringue Pie, è una squisita crostata caratterizzata dal contrasto tra l’acidulo della crema al limone, fresca e profumata, e la dolcezza della meringa.

Se ne possono trovare diverse versioni, questa è la mia preferita, in cui la crema viene cotta in forno insieme al guscio di frolla e sprigiona tutto il suo aroma.

INGREDIENTI

Per uno stampo da crostata 24 cm di diametro

PER LA PASTA FROLLA

125 g burro

125 g zucchero

1 uovo medio

250 g farina 00

1 limone – scorza

PER LA CREMA AL LIMONE

500 ml latte intero

4 tuorli

140 g zucchero

45 g amido di mais

1 limone – scorza e succo

PER LA MERINGA ALL’ITALIANA

200 g zucchero

30 ml acqua

100 g albumi a temperatura ambiente

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparare la pasta frolla.

Lavorare nella planetaria il burro morbido con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata, senza montarlo.

Aggiungere le uova, amalgamare bene e infine aggiungere la farina. A questo punto dovrete lavorare l’impasto il meno possibile, per evitare che la farina sviluppi il glutine, giusto il tempo di amalgamare tutti gli ingredienti.

Versare il composto sul piano da lavoro e velocemente con le mani formare un panetto liscio ed omogeneo.

Avvolgerlo nella pellicola alimentare e riporlo in frigorifero a riposare per almeno 1 ora.

Nel frattempo preparare la crema.

Mettere la scorza del limone (facendo attenzione a non prendere la parte bianca) in infusione nel latte. Scaldarlo fino a sfiorare il bollore.

A parte, in una ciotola versare i tuorli e lo zucchero. Sbatterli velocemente con le fruste.

Aggiungere l’amido setacciato e mescolare per amalgamare bene.

Versare il latte nella ciotola, filtrandolo per trattenere le scorze e mescolando bene con la frusta per evitare la formazione di grumi.

Ora riversare tutto il composto nel pentolino, aggiungere il succo di mezzo limone e continuando a mescolare cuocere la crema fino a farla addensare.

Trasferirla subito in una pirofila e farla raffreddare coperta con della pellicola a contatto.

Riprendere la pasta frolla e tirarla con un mattarello, infarinandola leggermente, fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro.

Imburrare lo stampo e rivestirlo con la frolla eliminando l’eccesso di pasta dai bordi.

Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e farcire con la crema al limone, livellando la superficie.

Cuocere in forno statico a 180° per 40-45 minuti, avendo cura di coprire la torta con un foglio di alluminio se notate che la crema si scurisce troppo.

Una volta pronta, far raffreddare la torta e passare alla preparazione della meringa all’italiana.

In un pentolino versare l’acqua e lo zucchero.

Cuocere a fuoco dolce controllando la temperatura con un termometro da cucina. Quando lo sciroppo sarà vicino ai 115°, versare gli albumi nella planetaria e iniziare a montarli.

Quando lo sciroppo raggiunge i 121° toglierlo subito dal fuoco e versarlo a filo sugli albumi senza smettere di montare e proseguire fino a quando la meringa si sarà raffreddata.

Distribuire la meringa così ottenuta su tutta la superficie della torta ormai fredda, utilizzando una sac à poche o semplicemente con un cucchiaio, creando delle piccole onde.

Infine con l’apposito cannello da cucina fiammeggiare la meringa. In alternativa è possibile passare la torta in forno con modalità grill per qualche minuto (senza perderla di vista), fino a che i ciuffetti di meringa saranno ben dorati.

Guarda tutte le ricette di Gioia in Cucina cliccando qui

 

Segui Gioia in Cucina anche su Instagram Facebook :

   

0 comments on “Torta Meringata al Limone-Gioia in Cucina-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *