Frolla al Pepe con Ganache al Vino e Lamponi-Rossana Pegurri-Food Blogger

Frolla al pepe con ganache al vino e lamponi

 Rossana Pegurri Food Blogger

Vi capita mai di farvi ispirare da un ingrediente? Il tutto ha avuto inizio da una particolare tipologia di pepe, il cubeb una tipologia mediorientale dalle caratteristiche note fruttate.

È dalla parola “fruttata” che ho pensato si sarebbe sposato perfettamente con il vino bracchetto d’Acqui che avevo in dispensa.

Da cosa nasce cosa e insieme alle mie figlie abbiamo pensato ad una frolla aromatizzata al pepe farcita con un sottile strato di lamponi spadellati e una ganache al vino.

Non sapevo come sarebbe stato l’effetto finale ma ne siamo state tutte veramente conquistate e soddisfatte. La frolla friabile in cui si sente la presenza del pepe si sposa molto bene con l’acidulo dei lamponi e la dolcezza e cremosità di questa ganache unica.

Tre diverse preparazioni che non si fanno in poco tempo e possono essere preparati in anticipo per poi assemblare il tutto e lasciare riposare in frigorifero cosicché tutti i sapori di uniscano tra loro.

Un dolce fresco e goloso perfetto per regalarsi qualche attimo di piacere intensificato se accompagnato con un altro bicchiere di Braccetto.

Ingredienti:

Per la frolla:

250 g burro

150 g zucchero a velo

5 tuorli sodi

250 g di farina

250 g di fecola

1 bustina di vanillina

2 cucchiaini da caffè di pepe macinato

Per il coulis:

500 g di lamponi

2 cucchiai di zucchero

succo di mezzo limone

Per la ganache:

350 ml di vino rosso fruttato

200 g di panna

250 g di cioccolato fondente 70%

100 g di cioccolato bianco

Procedimento:

Un giorno avanti a quando vorrete gustare il dolce preparare la frolla con cottura in bianco. Preriscaldate il forno a 180°.

Su un piano versate le farine, la vanillina, lo zucchero e il pepe. Al centro disponete il burro morbido e i tuorli sodi. Cominciate ad impastare creando prima un “semi” panetto e poi andando ad integrare sempre più farina. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Stendetelo con un matterello dello spessore di 0,5 mm.

Foderate una teglia da 26 cm già imburrata e infarinata e fatevi aderire per bene la carta così che non lasci nessun segno sul guscio di frolla. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.

Infornate per circa 45 minuti. Una volta sfornata fate raffreddare.

Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco. Appena inizia a sciogliersi spegnete la fiamma, mescolate con un cucchiaio e versatelo nel guscio di frolla freddo. Spennellate il cioccolato su tutta la superficie della frolla, anche i bordi. Mettete in frigorifero e fate riposare una notte.

Lo stesso giorno potete spadellate anche i lamponi. Dopo averli lavati sotto acqua fredda metteteli in una pentola antiaderente con lo zucchero e il succo di limone. Tenete una fiamma vivace e fate andare fino a quando mescolando non c’è più liquido. Assaggiate ed eventualmente correggere di zucchero.

Fate raffreddare e mettete in frigorifero.

Da ultimo dedicatevi alla ganache. In un pentolino mettete il vino e fate ridurre ad un terzo del suo volume iniziale, ci vorranno circa una ventina di minuti. Poi aggiungete la panna e portate a bollore. A questo punto abbassate la fiamma al minimo e iniziate ad aggiungere il cioccolato fondente a pezzetti (non tutto in una volta) e amalgamate con una spatola. Terminato il cioccolato spegnete la fiamma, coprite con un coperchio e fate raffreddare. Il composto inizialmente risulterà liquido ma quando si raffredda acquisirà consistenza.

Tirate fuori il vostro guscio di frolla dal frigorifero e disponete uno strato di coulis di lamponi 

(servirà tutto) e poi a cucchiaiate a partire dal centro aggiungete la ganache. Livellate bene con una spatola e fate riposare in frigorifero per almeno 6 ore, meglio una notte. 

Prima di servirla decorate con lamponi e dei biscottini di frolla. 

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Frolla al Pepe con Ganache al Vino e Lamponi-Rossana Pegurri-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up