Tiramisù alle Fragole-Fra Ceck-Food Blogger

TIRAMISÙ ALLE FRAGOLE

Fra CeckFood Blogger

Per il novantesimo compleanno di mio nonno ho deciso di preparare il tiramisù e, visto che è il suo anniversario di nascita è in piena primavera, perché non prepararne uno alle fragole?

Ne ho fatte due teglie, tanto che c’ero ho deciso di abbondare. Il tiramisù avanzato è stato congelato e tirato fuori un paio d’ore dal freezer prima di consumarlo: mi è stato detto che era ancora più buono!

Vi consiglio di preparare il tiramisù alle fragole il giorno prima, in modo da lasciare tempo agli aromi di legare insieme e il tiramisù verrà una bomba!

La ricetta è quella di Simona Mirto di Tavolartegusto che ringrazio. Per una versione più light potete sostituire il mascarpone con pari quantità di ricotta di buona qualità.

Vi avanzeranno diversi albumi da questa preparazione, potrete utilizzarli per una frittatina solo albumi o, in alternativa, preparare la torta solo albumi e crema al latte che trovate qui : Torta Albumi

Se, invece, volete preparare il tiramisù tradizionale trovate la ricetta qui: Tiramisù Tradizionale

INGREDIENTI

(Per 2 pirofile basse dal diametro di 26 cm – per una sola teglia dimezzate le dosi):

1,3 kg di fragole fresche;

500 gr di savoiardi;

7 tuorli medi o 8 piccoli;

224 gr di zucchero semolato;

500 gr di panna da montare fredda di frigo;

500 gr di mascarpone freddo di frigo;

60 gr di acqua.

per lo sciroppo alle fragole:

300 gr di fragole fresche già pulite;

120 gr di zucchero semolato;

110 gr di acqua;

succo di un limone filtrato in un colino;

la scorza di 2 limoni tagliata in pezzi grossi.

PROCEDIMENTO:

In una pentola antiaderente ponete tutti gli ingredienti per il succo di fragola.

Fate cuocere per circa cinque minuti a fuoco medio.

Trascorsi 5 minuti, eliminate le scorze di limone e frullate con il minipimer.

Passate il succo in un colino per averlo bello liscio (facoltativo).

Coprite con una pellicola e lasciate riposare in frigorifero.

Nel frattempo, dedicatevi alla crema: mettete acqua e zucchero in un pentolino e fate cuocere per due minuti. Fino a quando lo sciroppo che si formerà non inizierà a creare delle bollicine bianche.

Mentre lo sciroppo cuoce, in una ciotola versate i tuorli e sbatteteli leggermente con una forchetta. Quando lo sciroppo sarà pronto, versatelo caldo sui tuorli e in contemporanea, montate il composto con delle fruste elettriche alla massima velocità. Continuate a montare fino a quando il composto non risulterà tiepido e avrà raggiunto il doppio del suo volume (circa 5 minuti).

Lasciate da parte il composto in modo che si raffreddi completamente.

Una volta fresco, aggiungete il mascarpone freddo di frigo. Azionate la frusta a velocità minima, fino a quando il composto di uova e mascarpone non sarà completamente amalgamato.

Montate anche la panna a neve fermissima e aggiungetela al composto mescolando dall’alto verso il basso in modo che non si smonti.

Ponete il composto in frigo (al momento dell’utilizzo deve essere freddissimo).

A questo punto assemblate il tiramisù:

Inzuppate i savoiardi nello sciroppo di fragola da entrambi i lati con la punta delle dita. Mi raccomando: non ammollateli troppo o risulteranno mosci nel tiramisù!!

Disponeteli a mano a mano sul fondo delle due teglie (se ne preparate due), tagliandoli ove necessario per adattarli alla forma delle pirofile.

Estraete la crema di mascarpone e panna dal frigo e distribuitela sullo strato di savoiardi.

Aggiungete anche uno strato di fragole lavate, asciugate e tagliate in pezzi.

Proseguite con un altro strato di savoiardi inzuppati, crema e infine di nuovo fragole in pezzi.

Potete decorare con qualche goccia di succo di fragola e zucchero avanzata oppure con un paio di cucchiai di granella di pistacchi.

Riponete in frigo e lasciate riposare almeno 1 h prima di servire.

Il vostro tiramisù alle fragole è pronto!

Guarda tutte le ricette di Fra Ceck cliccando qui 

Segui Fra Ceck anche su Instagram:

  

0 comments on “Tiramisù alle Fragole-Fra Ceck-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up