Torta di Mele Polacca-Rossana Pegurri-Food Blogger

TORTA DI MELE POLACCA (Szarlotka)

 Rossana Pegurri Food Blogger

Quante versioni della torta di mele esisteranno al mondo? Io man mano che le scopro sono sempre più confinata che non basti una vista a scoprirle e provarle tutte.

Infinite versioni i tutto il mondo e quasi impossibile scegliere la migliore.

La torta di mele in questione è polacca e, dopo alcune ricerche, ho scoperto non essere l’unica. Infatti ci sono almeno due versioni molto simili ma anche molto diverse. In entrambe c’è un guscio di frolla un po’ particolare che viene anche sbriciolato sulla superficie, mentre si distinguono perché in una le mele vengono ridotte in purea e c’è l’aggiunta di uno strato di meringa mentre nell’altra ci sono solo mele tagliate molto sottili.

Io casualmente sono incappata in questa seconda versione tipica della zona montuosa di Tatra (andate a vedere che luogo incantevole) che è più semplice nei sapori e anche meno dolce.

Ma veniamo alla frolla, vi dicevo essere diversa dalla classica perché si usa solo un tuorlo e lo yogurt (oltre a farina, zucchero e un po’ di burro). Cosa cambia? L’impasto è molto più elastico e morbido e l’uso unicamente di tuorli fa ridurre la quantità di zucchero e burro con un risultato di un impasto più leggero e neutro che si sposa benissimo con la dolcezza delle mele.

Come vedete pochi ingredienti per un dolce che racchiude un’infinita bontà.

Ingredienti

180 g zucchero a velo

215 g burro morbido

1 pizzico di sale

1 vasetto di yogurt naturale

2 tuorli

525 g di farina 00

1 cucchiaino di lievito

Farcia:

2 cucchiaini di cannella

Succo di 1/2 limone

2 cucchiai di rum

1 kg mele renette già pulite

20 g di zucchero a velo

Procedimento:

Il giorno prima pulite le mele e tagliatele a lamelle. Mettete le mele in un contenitore capiente e aggiungete i restanti ingredienti. Mescolate e mettete in frigorifero.

Per la frolla, formate la classica fontanella con farina e zucchero e al centro mettete i restanti ingredienti.

Cominciate ad impastare amalgamando bene il burro con le uova e lo yogurt insieme ad un po’ di farina. Gradualmente poi integrate la farina che rimane sul piano. Impastare fino ad ottenere un bel panetto liscio. 

La pasta sarà abbastanza morbida perciò potrebbe richiedere una mezz’ora in frigorifero.

Riprendete la pasta e rivestire una teglia imburrata da 22 cm.

. Mettete in frigorifero per un ora il guscio di frolla.

Con le mani spezzettate la pasta che vi è rimasta (tipo crumble) e mettetela in congelatore per una mezz’ora.

Preriscaldate il forno a 180°.

Togliete la base dal frigorifero, riempite con le mele e livellatele. 

Togliete dal congelatore anche gli scarti di pasta e se necessario spezzettateli ancora un po’ e ricoprite la superficie della torta.

Infornate per 1 ora e 10 minuti, i tempi si allungano essendoci così tanta frutta. Se tende a scurirsi coprite con un foglio di alluminio.

Una volta sfornata lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente poi conservate in frigorifero.

Vi consiglio di toglierla un po’ prima di servirla ed è ancora più buona se fatta scaldare.

Guarda tutte le ricette di Rossana Pegurri cliccando qui 

Segui Rossana Pegurri anche su Instagram:

  

0 comments on “Torta di Mele Polacca-Rossana Pegurri-Food BloggerAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *